“Nel Fosso”

The Poem

Tratto da “Canzoni D’Inverno” (2016) Amazon Publishing

Dal corrimano umido alla sabbia di vetro,
Colleziono i rumori del mio annoiarmi
Con lo sguardo infuriato, goloso e tetro,
Con le mani sul foglio, per distrarmi.
La rugiada scende timida dall’olmo
E trova amiche sulla nuova mia camicia
E un sole freddo s’adagia nel fosso
In cui siedo madido d’apatia
E soliti versi dal sapore perduto
E un senno diverso, sentore di te
Tra le confusioni di un letterato
E le tue confusioni da figlia di un re
E la schiena mi lascia bloccato nel fosso
Senza l’ombra di un’altra salita
E la sera mi lancia violenta il suo masso
Che pesa anche più di questa mia vita.

Photo by Filipe Delgado on Pexels.com