“Anniversary”

Tonight the quiet’s screaming
Louder than these scars.
I’m still crawling through the things
I wish I said,
For what it’s worth I’m bleeding black,
I’m back to where you left me
To count my blessings
Wishing I could laugh again
And have a chance
To tell you how much you meant.
I’ve found myself stuck in a corner
With your arm over my shoulders
As the sunshine burns my eyes
And a storm’s marching inside
For an anniversary has never been
This sad before, I’m screaming

On and on,
I’m still trying to find the words,
Trying to tell you that I’ve had enough,
So come back
‘Cause I feel so cold
And all of the songs
I know match this pain,
These wounds I didn’t choose to bear.
You know,
You’re still my world.

I’ve bled the words you’ve sung
And I’m out of teardrops
Wishing I could close my eyes
And lay beside
The rest of your unspoken life
And lights keep falling,
Memories hurt,
Falls keep shining
As I toss and turn
In brown leaves, ashes,
Blood, I need
Only another fleeting second
And this anniversary
May never be this good again
Though I’m screaming

On and on,
I’m still trying to find the words,
Trying to tell you that I’ve had enough,
So come back
‘Cause I feel so cold
And all of the songs
I know match this pain,
These wounds I didn’t choose to bear.
You know,
You’re still my world.

And it’s raining down on me
As I’m realizing that you’re gone.
You took the best of me
And you deserved so much more.
I can’t get over it,
I can’t pretend I’m that strong
‘Cause since you left I’m dead too.
Since you left I’m dead.

On and on,
I’m still trying to find the words,
Trying to tell you that I’ve had enough
So come back
‘Cause I feel so cold,
You know, every song I know
Fits perfectly
And these sorry eyes
Can’t feel the bliss
But I know
You’re still here.

Photo by Matthew T Rader from Pexels

TRADUZIONE ITALIANA

“Anniversario”

Stasera la quiete sta urlando
Più forte di queste cicatrici.
Sto ancora rantolando tra le cose
Che avrei voluto dire,
Per quello che vale Sto sanguinando nero,
Sono tornata dove mi hai lasciata
A ringraziare il cielo
Desiderando di poter ridere ancora
E avere un’opportunità
Per dirti quanto significavi per me.
Mi sono trovata bloccata in un angolo
Con la luce del sole che mi brucia gli occhi
E una tempesta che mi marcia dentro
Ché un anniversario non è mai stato
Così triste, prima d’ora, Sto urlando

Ancora e ancora,
Sto provando a trovare le parole,
Sto provando a dirti che ne ho abbastanza,
Quindi ritorna
Ché sento così tanto freddo
E tutte le canzoni
Che conosco si adattano a questo dolore,
A queste ferite che non ho scelto di indossare.
Sai,
Sei ancora il mio mondo.

Ho sanguinato le parole che hai cantato
E ho esaurito le lacrime
Desiderando di poter chiudere gli occhi
E sdraiarmi di fianco
Al resto della tua vita non raccontata
E le luci continuano a cadere,
I ricordi fanno male,
Gli autunni continuano a brillare
Mentre mi giro e mi rigiro
In foglie marroni, ceneri,
Sangue, ho bisogno
Solo di un altro secondo sfuggente
E questo anniversario
Potrebbe non essere mai più così bello
Sebbene stia urlando

Ancora e ancora,
Sto provando a trovare le parole,
Sto provando a dirti che ne ho abbastanza,
Quindi ritorna
Ché sento così tanto freddo
E tutte le canzoni
Che conosco si adattano a questo dolore,
A queste ferite che non ho scelto di indossare.
Sai,
Sei ancora il mio mondo.

E piove su di me
Mentre realizzo che te ne sei andato.
Hai preso il meglio di me
E meritavi anche molto di più.
Non lo sopporto,
Non posso fare finta di essere così forte
Ché da quando sei partito sono morta anche io.
Da quando sei partito sono morta.

Ancora e ancora,
Sto provando a trovare le parole,
Sto provando a dirti che ne ho abbastanza,
Quindi ritorna
Ché sento così tanto freddo
E tutte le canzoni che conosco
Si adeguano perfettamente
E questi occhi dispiaciuti
Non percepiscono la beatitudine
Ma so
Che sei ancora qui.