[Reblog] Nessuno Sa

Sulla strada i miei pensieri festeggiano le nuvole, una moto si allontana sull’Emilia semi sgombra nel bianco e nero dell’Essere Non Essere. . Mi spoglio della storia, non ho figli non ho fame finalmente libero dai piombi di questa terra, l’ombrellone di un gelato chiacchiera col vento. . Nessuno sa cosa dicano. *

Nessuno sa

[Reblog] Dicono di me (Ita – Fr – Eng – Esp)

Autoritratto Dicono che le mie poesie sono tristi. Dicono che dimentico felicità e speranza. Dicono che il mondo non è come lo vedo io.Ma com’è il mondo? Felice e ebbro?Ebbro di una gioventù che non esiste se non nei giovani di età, che peraltro non sono perciò stesso felici.Ebbro di una bellezza vista dentro le […] […]

Dicono di me (Ita – Fr – Eng – Esp) — marcellocomitini

[Reblog] L’allegato — poesie semiserie

sicuro che il creatoreabbia creato anche me?c’erano testimoni? Non potrei essere l’ allegato vuotodi una mail spedita all’universo?una “legenda“in cui non accade nullada nord a sud o da est ad ovestné tra i suoni o tra i colori? Un clik sul tasto cancellaecco: tra i colori é sempre arcobalenoe non c’è suono per terra un’asprezzasi […]

L’allegato — poesie semiserie

[Reblog] Voglia di guglia

gl’è quel modo falso e vile con l’occhio a fessuretta di guardar per il sottile per far salva la madama asineria nostra sovrana inplicando corti sospiri, virtuosi ipocriti vampiri follia la guerra e allora val di più subirla? la vita è arida ma l’amore finto è meglio? insensati i giorni l’illusion d’un dio ci salva? […]

Voglia di guglia

[Reblog] Ripartenza 184

Vado dal mio amico Agone a prendere il solito giornale, ma non me lo può dare: è bloccato in Ucraina, gli chiedo se è arrivata la collezione di Corna Vissute che aspetto da anni, ma anch’essa è bloccata in Ucraina. Vado dal salumiere a prendere due etti di prosciutto di Parma tagliato fino, ma non […]

Ripartenza 184