[Reblog] “tra mura solide”

giorni e giorni, qui,tra mura solide a tenere crolli emotivi.fuori, oltre il limite dei vetri sporchi,di sabbia e pioggia, il balcone è un limbo. sei fuori senza esserlo. ti appoggi alla ringhiera, fumi una sigaretta.c’è ordine, è normalità. gira sempre lo stesso film. cani al guinzaglio compresi che pisciano ovunque.quel pizzico di non cambia mai […]

tra mura solide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.